Cuori di stoffa

1606475_265638353612880_2038565966_oI cuori di stoffa che la sarta Sofia avrebbe potuto cucire sarebbero stati tanti, tutti diversi ma uguali ai nostri. Insieme a lei, la famosa cantante Norma De Blasis e Davide, il fabbro. Personaggi interpretati con maestria e simpatia dagli attori Patrizia Pinto, Francesca Gulino e Fabio Pirovano della compagnia QdF Teatro e la regia di Paola Casella.

In questo spettacolo ci regalano confessioni di sentimenti nascosti e inaspettati, dispetti reciproci ma anche condivisioni, momenti esilaranti. Una fotografia perfetta della realtà quotidiana che può appartenere a molti di noi, se non a tutti.

I cuori che si aprono e dialogano tra loro e con il pubblico sono anche e come i nostri. Cuori gonfi di lacrime oppure sofferenti come se fossero stati trafitti da centinaia di spilli.

Una porta inaspettatamente bloccata li costringe ad una convivenza forzata che fa appunto aprire i loro cuori. Scoprono così, come spesso accade nella vita, che oltre alle differenze c’è una radice comune. Un vivere ricco degli stessi sentimenti e degli stessi sogni, spesso infranti.

Un’ora di teatro puro, che non fa mai calare l’attenzione. Un’ora in cui si può riflettere su ciò che è stato, che avrebbe potuto essere ma non è mai accaduto, e ciò che possiamo cambiare interiormente e nella quotidianità per poter essere migliori.

Lascia un commento