Raccolta di racconti in libreria!

È con piacere che vi informo della nuova pubblicazione di racconti

 

Si tratta di un’antologia collettiva prima editata in formato e-book ed ora reperibile in libreria.

Sono racconti intensi e speciali, il cui filo conduttore è il social-network e le interazioni positive che attraverso questo strumento si possono creare. Il mio racconto s’intitola “il violinista” e sta in buona compagnia, con i racconti di Frator, Mariacristina Brettòne, Luisa Gavazza, Daniela Cologgi, Dino Izzo, Thierry59, R. R., Michele Delpiano, Susanna Buffa, Sabato Cuomo, Ermanno Cerutti.

Colgo l’occasione per ringraziare chi ha scaricato l’e-book, operazione che ci ha permesso ora di rendere disponibile il libro in libreria.

Leggetelo, diffondetelo, recensitelo, regalatelo…vi stupirà!

Potete approfondire sia sulla pagina ufficiale dell’editore che leggendo l’intervista a Sabato Cuomo che Marco Mazzanti ha pubblicato sul suo blog.

Sono tutto ciò che vedi attraverso i tuoi occhi

La nostra raccolta di racconti costa poco più di un pacchetto di sigarette, con la differenza che il fumo fa male mentre i nostri racconti fanno bene. Fanno bene anche quelli che decidono di sostenerci scaricandone una copia. Noi saremo loro immensamente grati e loro saranno allietati da racconti eterogenei, attualissimi e tutti con un collegamento ai social network. Se ci aiutate potranno poi diventare un’antologia su carta che avrete la possibilità di regalare o consigliare in libreria. Abbiamo solo un mese di tempo per poterlo vedere stampato con il vostro supporto.

Visitate il link e fate un’opera di bene regalandovi ore di calde e vive letture in quest’umido autunno che incede.

La tazza di tè o caffè bollente sarà a vostra discrezione. Grazie a tutti, comunque e sempre.

Non solo scrittori, ma anche vincenti

Nonostante notizie quasi allarmanti sulla situazione economica nazionale e mondiale voglio iniziare l’anno con un atteggiamento positivo e credere fortemente nella promozione dei miei libri.

Questo articolo non vuole essere unico ed esaustivo sull’argomento, bensì vuole inaugurare una sottosezione della categoria scrittori dedicata all’autopromozione editoriale. Intendo anche creare spunti di riflessione che circolano sul web tra colleghi scrittori e che spesso provengono dal sito www.scrittorevincente.com

La pausa natalizia mi è molto servita a mettere a fuoco i miei prossimi scritti ai quali sto lavorando e, nel contempo, a pianificare azioni precise e collaterali di presenza nella realtà libraria di quanto già pubblicato. In queste settimane ho già pianificato diverse recensioni, avuto contatti con un giornalista, e stretto preziose alleanze con colleghi come Emanuele Properzi e il suo metodo di autopromozione.

Chiudo questo breve articolo introduttivo invitando chi è interessato a fare una visita al link sopra. Vi dico che proprio lì ho trovato molti spunti e idee interessanti ed anche un bel dossier sulla promozione con facebook che sto leggendo con attenzione.

Vi lascio con l’intenzione di approfondire quanto leggerò su questa relazione intitolata Facebook Strategy di Alessandro Sportelli che è comunque facilmente scaricabile per tutti qui.

Buon Anno! Per quanto mi riguarda pieno di iniziative e parole in movimento, qui e sulla carta, ovviamente.