Non solo scrittori, ma anche vincenti

Nonostante notizie quasi allarmanti sulla situazione economica nazionale e mondiale voglio iniziare l’anno con un atteggiamento positivo e credere fortemente nella promozione dei miei libri.

Questo articolo non vuole essere unico ed esaustivo sull’argomento, bensì vuole inaugurare una sottosezione della categoria scrittori dedicata all’autopromozione editoriale. Intendo anche creare spunti di riflessione che circolano sul web tra colleghi scrittori e che spesso provengono dal sito www.scrittorevincente.com

La pausa natalizia mi è molto servita a mettere a fuoco i miei prossimi scritti ai quali sto lavorando e, nel contempo, a pianificare azioni precise e collaterali di presenza nella realtà libraria di quanto già pubblicato. In queste settimane ho già pianificato diverse recensioni, avuto contatti con un giornalista, e stretto preziose alleanze con colleghi come Emanuele Properzi e il suo metodo di autopromozione.

Chiudo questo breve articolo introduttivo invitando chi è interessato a fare una visita al link sopra. Vi dico che proprio lì ho trovato molti spunti e idee interessanti ed anche un bel dossier sulla promozione con facebook che sto leggendo con attenzione.

Vi lascio con l’intenzione di approfondire quanto leggerò su questa relazione intitolata Facebook Strategy di Alessandro Sportelli che è comunque facilmente scaricabile per tutti qui.

Buon Anno! Per quanto mi riguarda pieno di iniziative e parole in movimento, qui e sulla carta, ovviamente.

3 commenti su “Non solo scrittori, ma anche vincenti

  1. Ciao Cinzia
    l’atteggiamento positivo è sicuramente la risorsa più importante con la quale affrontare un nuovo anno.
    Ti auguro quindi uno 2011 ricco di felicità e salute.
    A presto
    Emanuele di ScrittoreVincente

  2. Ciao Cinzia
    è bellissimo vedere la passione per la scrittura prendere forma, l’energia modellarsi. Nell’intervista che mi ha fatto Emanuele su http://www.scrittorevincente.com ho voluto dare il mio contributo di scrittrice raccontando la mia esperienza e permettendomi piccoli suggerimenti.
    Grazie a QUESTI siti, dedicati a noi scribacchini e all’interesse quasi patologico per la letteratura, nasce un bellissimo scambio di peniseri e di anima tra lettore e scrittore, ci si consiglia, ci si corregge, ci si critica, ci si aiuta.
    Simona

    • Sottoscrivo su tutto, e soprattutto sottolineo anche le alleanze che si creano tra noi scrittrici/scrittori! Grazie del tuo commento, nella speranza di leggerti ancora qui.

Lascia un commento